21 gennaio 2004

Lezione di astrofotografia all'ITIS di Ravenna

 

 
Il 21 gennaio 2004 la nostra associazione, per l'interessamento del nostro prof. Gianni Tigani, e nelle persone di Ilario Melandri e Paolo Morini, Ŕ stata invitata a tenere una lezione di fotografia astronomica nell'ambito di un corso di fotografia rivolto agli studenti dell'ITI di Ravenna.

Le foto astronomiche di Ilario sono notevoli sia per contenuto estetico che per la grande accuratezza di esecuzione, ed erano state suddivise in gruppi secondo la tecnica di esecuzione utilizzata.

Ogni gruppo di foto Ŕ stato introdotto da Paolo con la spiegazione della particolare tecnica utilizzata, spiegazione accompagnata da disegni e schemi proiettati con la lavagna luminosa e dalla presenza sul tavolo della sala della attrezzature necessarie: macchina fotografica tradizionale e digitale, raccordi vari, cavalletto, telescopio e quant'altro.

La suddivisione Ŕ stata la seguente:
  • fotografie eseguite con la macchina sul cavalletto
  • fotografie eseguite applicando la macchina fotografica a una montatura equatoriale motorizzata
  • fotografie eseguite utilizzando il sistema ottico del telescopio come obiettivo fotografico (metodo del fuoco diretto)
  • fotografie eseguite con tecniche per ottenere lunghe focali equivalenti e alti ingrandimenti sul piano pellicola (metodo afocale e per proiezione oculare)
Le immagini hanno guidato gli studenti attraverso un viaggio che Ŕ partito dalle fotografie di paesaggio comprendente la presenza della Luna, del Sole, dei pianeti, di una cometa fino a meno note prospettive sui paesaggi lunari e gli ammassi di stelle.

Copernico - immagine di Ilario Melandri Non sono mancate in chiusura alcune bellissime fotografie della Luna e di Marte realizzate con la tecnica di acquisizione digitale delle immagini attraverso la videocamera e la successiva elaborazione al computer - il nucleo degli astro-imager che si Ŕ costituito all'interno del nostro gruppo continua a produrre risultati di sempre maggior pregio tecnico ed estetico.

Ringraziamo l'Istituto Tecnico per l'ospitalitÓ e l'accoglienza, i ragazzi del corso che hanno partecipato al nostro intervento e particolarmente il prof. Nevio Matteucci, coordinatore del corso di fotografia.



Opposizione di Marte 2003

Torna all'archivio iniziative