791: Dall'effetto serra all'effetto padella

Mentre di solito si ritiene che la causa dell'effetto serra sia l'immissione di gas industriali nell'atmosfera, con la teoria dell'effetto padella qui Suprani considera invece che la causa stia nell'aumento della temperatura del pianeta Terra.
L'autore esamina altre ardite ipotesi: nel nostro Universo esiste una velocità superiore a quella della Luce? se crediamo che l'Universo sia stato creato dal nulla, cosa c'impedisce di credere che si sia evoluto e si stia evolvendo proprio per mezzo del nulla? il Sole brilla da molto meno tempo di quanto comunemente si pensi? nel Sistema Solare, sulla quinta orbita, c'era anche un pianeta d'acqua, dopo i primi quattro di roccia e prima dei quattro giganti gassosi ? le Lune del nostro sistema solare derivano dalla frantumazione del nucleo di quel pianeta d'acqua? la fascia di Kuiper potrebbe contenere acqua allo stato solido, per un volume pari a 43, 9 volte la massa del nostro pianeta?

 




792: Galileo tra scienza fede e politica

Questo volume ci svela un Galileo grande, grandissimo, proprio per la sua profonda umanità, amante e conoscitore della musica e delle arti, della buona compagnia e del buon vino. Una figura umana e vicina a noi, un abile e raffinato cortigiano, uomo del suo tempo nel bene e nel male, avido di prebende, geniale polemista e grande scienziato moderno, capace di mirabili intuizioni, ma incapace di svilupparne le conseguenze. Egli paga con la condanna la sua miopia politica, tuttavia dalla sua carcere di Arcetri scriverà un'opera scientifica considerata un capolavoro, consapevole di essere colui che con le sue nuove e meravigliose osservazioni e chiare dimostrazioni, aveva ampliato “per cento e mille volte più del comunemente veduto quel ciclo, quel mondo e quell'Universo”.




793:

Una nuova monografia, per la collana sui musei del Sistema Museale curata dalla Provincia
“Museo Civico di Russi”, con testi a cura di Marcella Domenicali, si presenta suddiviso in capitoli che illustrano le quattro diverse sezioni che nel corso degli ultimi anni sono state aperte al pubblico e che documentano la storia, l’arte e la cultura di Russi: la raccolta archeologica della Villa romana di Russi, le “Sale della città” di carattere prettamente locale, la sezione con le Opere d’arte dell’AUSL di Ravenna, il Fondo archivistico “Alfredo Baccarini”.
Completa la pubblicazioni un ricco apparato fotografico che, con la riproduzione di oltre 100 immagini di reperti archeologici, quadri, documenti, mappe, cimeli e altre opere, consente non solo una lettura piacevole ma anche una facile comprensione del valore storico, architettonico e culturale della antica Rocca e del percorso espositivo ospitato al suo interno.




794: Romagna 2010

Instancabile l'attività di studio e ricerca che Claudio Cornazzani e Mauro della Casa, supportati dal Circolo filatelico e numismatico Dante Alighieri di ravenna, profondono ogni anno, da otto anni, nella pubblicazione di "Romagna".
Nell'ottava edizione, "Romagna 2010", sono tanti i contributi proposti, tutti con un attenzione particolare alla storia topica: il mercato collezionistico, il Gronchi rosa, Torricelli e la medaglistica, i perfin, le marche comunali, i bolli d'emergenza, gli annulli meccanici con targhetta pubblicitaria, gli uffici postali minori, gli annulli commemorativi, pagine di storia su Garibaldi, la corrispondenza inviata via mare a Venezia, disposizioni contro la diffusione del colera, la Repubblica romana, cartoline postali, memorabilia e personaggi illustri sono altrettanti argomenti di trattazione in chiave storico-postale, numismatica, medaglistica, cartofila, tutti legati al filo rosso di ravenna e del suo territorio.




795: Astrolibro dell'Universo

Un viaggio alla scoperta del nostro universo, accompagnati da Martino, un ragazzo dallo sguardo vispo e una curiosità sconfinata, da Umberto, astronauta per davvero, e da Andrea, il nostro scrittore e illustratore. In questo libro troverai il Big Bang e le origini dell'Universo, gli astronomi da Tolomeo a Galileo, le stelle e le galassie che sono tantissime e anche di più, la Via Lattea, le comete, il Sole, le eclissi, Venere, Marte, Giove e gli altri pianeti del sistema solare. Scoprirai quando e come l'uomo arrivò sulla Luna, che cosa sono e a che cosa servono i satelliti artificiali, come è iniziata l'esplorazione spaziale e quali astronauti ne sono stati protagonisti, come funzionano le navi spaziali e chi vive nelle stazioni spaziali. Infine una sezione dedicata interamente all'osservazione del cielo, che ti aiuterà a individuare i pianeti, le stelle e le costellazioni, ovunque ti trovi sulla Terra e in qualsiasi stagione dell'anno. Età di lettura: da 8 anni. In chiusura, l’astroglossario ti illuminerà sui termini più complessi.




796: Dalla Luna alla Terra

Vedendo brillare la Luna nel buio della notte, e difficile sottrarsi al pensiero che la sua presenza possa influire in qualche modo sugli organismi che popolano il nostro pianeta. Il succedersi delle fasi lunari ha infatti ispirato leggende presenti in forme simili in molte culture, credenze popolari più o meno fantasiose, calendari che da secoli scandiscono i ritmi dell’agricoltura. Ma esistono davvero, e quali sono, esattamente, gli effetti della Luna sulle nascite, sui raccolti, sul comportamento degli animali, uomo incluso?
Il libro prende in esame gli influssi lunari veri e presunti, delineando un percorso in cui notazioni storiche e fatti curiosi si intrecciano con le ricerche più recenti in campo biologico, medico e astronomico, senza tralasciare gli aspetti ancora oggi controversi del rapporto tra Luna e Terra, terreno friabile al confine tra scienza e superstizione.
GLI AUTORI – Marta Erba, giornalista, ha collaborato a lungo con diverse testate, particolarmente in ambito medico. Si occupa soprattutto di neuroscienze, psicologia e mental training. Ha fondato la rivista “Focus Giochi”, ora “Focus Brain Trainer”.
Gianluca Ranzini, astrofisico e giornalista, e stato direttore scientifico del Planetario di Milano, con cui tuttora collabora. Ha pubblicato numerosi articoli di divulgazione, nonché alcuni libri, tra cui Astronomia e Atlante dell’universo (2000).
Daniele Venturoli, biofisico, affianca all’attività di ricerca presso l’Università svedese di Lund la collaborazione con testate dell’ambito “Focus”. Oltre a diversi articoli scientifici ha pubblicato, con Luigi Bignami e Gianluca Ranzini, La vita nell’universo (2003).




797: Perché le stelle non ci cadono in testa ?

Credi davvero che le stelle possano cadere? O che su Marte ci siano frotte di marziani, naturalmente verdi e con le antenne? Preparati a scoprirne delle belle!
Accompagnati da Margherita Hack, eccoci in un viaggio davvero stellare attraverso lo spazio sideralè, tra galassie vorticanti, minacciosi asteroidi e pianeti in zona retrocessione. 99 domande impertinenti a un vero astrofisico: per fortuna che a risponderci c'è quella testa tosta di Margherita Hack. Età di lettura: da 10 anni.




798: Astronomia: Almanacco 2011 (UAI)

Pagine dense di informazioni fondamentali per tutti gli Astrofili.
Il compagno di tutto un anno di serate osservative, da tenere a fianco del telescopio.
G
iunto alla trentesima edizione, realizzato da Giuseppe De Donà, con il contributo di tutte le Sezioni di Ricerca UAI e di tanti altri collaboratori, è uno strumento indispensabile ad ogni Astrofilo.




799: Almanacco astronomico per l'anno duemilaundici

In formato A5, contiene le effemeridi del Sole, della Luna e dei pianeti del sistema solare calcolate per Ravenna e le previsioni di marea a Porto Corsini.

Contiene l'articolo: “L'astronomia dell'Italia unita” di Fabrizio Bònoli.




800: Alla scoperta dell'Universo con i Bobobobs, volume 1

Una fantastica raccolta illustrata, in cinque volumi, per spiegare ai più piccoli tutti i segreti dell’universo, dai pianeti alle costellazioni, dai segni zodiacali alla storia dell’universo.




*

  home page ARAR Biblioteca   E-mail Il Planetario Il Comune di Ravenna