701:



702: copertina



copertina 703:



704: copertina



copertina 705:



706: copertina



copertina 707:



708: copertina



copertina

709: Astronomia con il calcolatore tascabile

I calcolatori tascabili possono essere utili agli astronomi così come lo sono per molti altri scienziati. Questo libro indica come usare i moderni calcolatori tascabili per risolvere problemi astronomici che richiedono una soluzione accurata in tempo minimo. Vengono introdotti metodi sia per logica algebrica che per la logica polacca inversa.
L’appendice contiene 57 programmi completamente documentati per calcolatori con e senza schedine magnetiche.
Oltre agli argomenti standard, i programmi riguardano le eclissi lunari, la data giuliana, la conversione di coordinate. Al lettore questi programmi possono risparmiare parecchie ore di tempo di scrittura, correzione e verifica.




710: Enigmi del cosmo
Nel presente volume l’autore offre ai lettori una ampia e varia panoramica di oggetti celesti di particolare attualità.
Nella prima parte dell’opera l’accento viene posto su alcuni aspetti di elevata drammaticità: mostruose onde esplosive irradantisi da antichi centri di deflagrazione celeste si propagano negli spazi siderali foriere di distruzione.
Vi sono prove attendibili che anche il sistema solare e il nostro stesso pianeta siano stati investiti e desolati da ripetute “bufere” ,di questo tipo; ma esse possono dimostrarsi anche suscitatrici di nuove generazioni d’astri, stimolando sovente la condensazione di nuove stelle, come nel Trapezio di Orione, o di astri inquietanti e misteriosi come Eta Carinae.
La seconda parte dell’opera è permeata appunto di questa sinfonia creatrice, dalla quale sono destinati ad emergere una galleria di “tipi” del più disparato interesse. Fra di essi trova posto il nostro Sole; ma ci sono anche quelle gigantesche bolle sanguigne rappresentate dalle stelle rosse, e gli astri “scortecciati” del mantello superficiale d’idrogeno che irradiano direttamente dal proprio nucleo termico, e si circondano di un alone nebulare a modo della mirabile Nebulosa Anulare della Lira.
L’autore affronta quindi numerosi ed affascinanti argomenti, quali le stelle collassate, le nane biarche, i residui dì stelle esplose, astri supercompatti di materia neutronica rapidamente guizzanti; e via via una passerella di astri che si conclude con le meraviglie cosmiche più assurde ed enigmatiche: i buchi neri.
copertina



*

  home page ARAR Biblioteca   E-mail Il Planetario Il Comune di Ravenna